Cerca nel blog

martedì 9 febbraio 2016

ART@Hilton Venezia - Mostra di Amos Torresin


Amos Torresin apre il programma estivo ART@Hilton 2016 in occasione del Carnevale di Venezia

VENEZIA, 30 Gennaio 2016 - "Animal Mechanisms" dell'artista bassanese Amos Torresin è la mostra di apertura della rassegna ART@Hilton 2016. Fino al 20 Marzo le pareti dell'Hotel Hilton Molino Stucky di Venezia, sull'isola della Giudecca, si popolano di grandi farfalle, libellule, pesci,  cavallucci  marini,  tartarughe,  sorprendenti figure  realizzate  a  partire  da  componenti  di vecchie macchine da scrivere, telefoni, fax e quant'altro, apparecchi non più funzionanti smontati e ripensati con estro e magica pazienza.

Il riuso si fa arte, strappando tanti ricordi e un sorriso divertito: omaggio di ART@Hilton al Carnevale di Venezia, in tema non solo di gioco ma anche di sapienza creativa e coscienza ambientale,   proponendo   all'attenzione   del visitatore   in   modo   inusuale   il   problema   dello smaltimento dei rifiuti, in particolare tecnologici. Nuova vita alla tecnologia obsoleta dunque, all'hardware da modernariato che magari ci si vergogna di tenere ancora in casa o su qualche scaffale d'ufficio.

Un'affascinante operazione estetica, che valorizza l'oggetto e la sua storia: in relazione dialettica tra passato e futuro, l'apparecchiatura di partenza, smontata e riassemblata su supporti di legno rovinati dal tempo, acquista una seconda possibilità di esistenza dopo aver esaurito il suo ciclo di vita come prodotto.

Improbabili, ma non privi di logica nei loro riflessi metallici e nelle geometrie essenziali, gli "animal mechanisms" appaiono come visioni oniriche sulle pareti della Lounge Campiello dell'Hilton Molino Stucky, dove la mostra è visitabile  tutti i giorni dalle ore 9 alle 23 fino al 20 Marzo
2016, con ingresso libero. Informazioni: +39 3408798327.

Il programma annuale di mostre ART@Hilton presenta artisti emergenti di grande interesse, ed è mirato a coinvolgere i visitatori in una "full immersion" nella Venezia artistica di oggi. La rassegna è curata da Giudecca 795 Art Gallery, situata a  100 metri dall'Hotel Hilton, lungo il canale della Giudecca nel cinquecentesco Palazzo Foscari al civico 795. Fondata nel 2007 da Rosalba Giorcelli e  Gianluca Belli,  Giudecca 795 Art Gallery è nota  ed  apprezzata  per la  sua  intensa attività espositiva dedicata principalmente ai nuovi talenti.

L'Artista: Amos Torresin nasce a Bassano del Grappa (VI) nel 1978. Vive e lavora a Marostica operando nel campo delle arti visive. Vi approda dopo un percorso di studi umanistici, a latere della sua attività nel campo della salute mentale, ambito in cui si occupa di riabilitazione. La sua espressione artistica si focalizza sul dialogo tra passato e futuro. L'utilizzo, sotto una nuova forma, di materiali di uso comune esplora il rapporto tra vita quotidiana e inesorabilità del tempo, relazione che si supera e si rilancia grazie all'intervento artistico. Da qui nasce una ricerca di stimoli sulle possibilità espressive di materiali insoliti, a fine vita, fuori dalle logiche utilitaristiche del mercato. Il filo conduttore dei suoi interventi, è l'intenzione di rigenerare l'oggetto del suo interesse, dargli una seconda possibilità di vita aumentandone il valore intrinseco. Questo percorso diventa una vera e appassionante operazione estetica, volta al recupero e alla valorizzazione, sotto nuove vesti, dell'oggetto e della sua storia.
 

Hilton Molino Stucky Venice

tel (+39) 04127233111 - Giudecca 810, Venezia - www.molinostuckyhilton.it
Giudecca 795 Art Gallery
tel (+39) 3408798327 - Giudecca 795, Venezia - www.giudecca795.com
Amos Torresin
tel (+39) 3478934463 - info@amostorresin.com - www.amostorresin.com


--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Google
 

Ultime dai news-blog del CorrieredelWeb.it

Lettori fissi

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI