Cerca nel blog

venerdì 28 aprile 2017

Venezia 2017 | HyperPavilion | 13 maggio - 30 ottobre

  HyperPavilion 
Venezia, Arsenale Nord, Tese 89-90-91
 Preview 9 - 12 maggio, 11 – 19
Vernissage 
11 maggio, 12 – 15
Aperta 
al pubblico dal 13 maggio al 30 ottobre, 2017

Image
Claire Malrieux, Climat General 2017, disegni preliminari, per gentile concessione di HyperPavilion, Venezia, con il supporto di DICREAM
HyperPavilion è una grande esposizione di arte contemporanea che occupa 3000mq in tre magazzini storici dell’Arsenale Nord di Venezia, durante la 57^ Biennale di Venezia.

La mostra è stata annunciata il 23 marzo a Hong Kong; è prodotta da Fabulous Inc (una casa di produzione di contenuti creativi Coreana http://fab-pictures.com/ ) e curata da Philippe Riss-Schmidt.

La mostra presenta una selezione dinamica di opere d'arte che affrontano le conseguenze sull’arte dell'arrivo del digitale. Tutte le opere sono site-specific e la maggior parte sono state create appositamente per questo progetto. HyperPavilion presenta un gruppo di artisti i quali hanno come obiettivo comune l’analisi, la sfida e il dare una risposta a una ulteriore transizione digitale.

HyperPavilion vuole esplorare le modalità in cui il mondo digitale e quello fisico si sono fusi per creare una realtà ibrida. Le opere propongono una spettacolare immersione post-tecno-umana e sono presentate attraverso diversi media tecnologici che includono: proiezioni, un cinema a 360°, un teatro ad ologrammi, installazioni multi-schermo e opere d’arte ibride.

Gli artisti sono: Aram Bartholl; Vincent Broquaire; Claude Closky; Frederik De Wilde; LabNT2; Lawrence Lek; Claire Malrieux; Théo Massoulier; Julien Prévieux; Paul Souviron; Theo Triantafyllidis.

Il curatore Philippe Riss-Schmidt ha dichiarato “Al momento ci troviamo sul ciglio di una nuova era nella quale è iniziata la sinterizzazione del passato verso un (neo-)futuro perfetto. Artefatti culturali, immagini e dati sono trattati come l’oro, fatti per essere estratti dalle macchine. L’internet e il digitale non sono né finiti né sorpassati, non sono un mezzo: rappresentano una nuova era. L’arte post digitale è ovunque”.

Sungbok Myron Jung, CEO di Fabulous afferma che “La chiave di lettura dell’HyperPavilion non è digitale ma artistica: l’arte espressa attraverso la tecnologia digitale. Continueremo a sperimentare nuovi modi di presentare mostre attraverso gli strumenti della nuova era in cui stiamo vivendo.”

Informazioni pratiche
Arrivare all’Arsenale Nord, Tese 89–90–91
Mezzi pubblici: fermata Bacini
Shuttle Privato dall’Arsenale (gratuito con biglietto di Biennale)
HyperPavilion è aperto dal martedì alla domenica dalle 10 alle 18.
Aperto eccezionalmente nei lunedì 15 maggio, 14 agosto, 4 settembre e 30 ottobre
Ingresso libero

Per scoprire di più sull’HyperPavilion:
Lightbox 
+39 0412411265

Nessun commento:

Posta un commento

Google
 

Ultime dai news-blog del CorrieredelWeb.it

Lettori fissi

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI