Cerca nel blog

martedì 28 marzo 2017

Galleria d'Arte 2000 & NOVECENTO, Reggio Emilia | Landscapes. Declinazioni in giallo e in verde | 1 aprile - 30 giugno 2017

Galleria d'Arte 2000 & NOVECENTO, Reggio Emilia

1 aprile – 30 giugno 2017

Adami, Griffa, Ligabue, MarchegianiSutherland

LANDSCAPES

Declinazioni in giallo e in verde

 

 

La Galleria d'Arte 2000 & NOVECENTO di Reggio Emilia (Via Sessi, 1/F) presenta, dal 1 aprile al 30 giugno 2017, "Landscapes. Declinazioni in giallo e in verde", mostra collettiva con opere diValerio Adami, Giorgio Griffa, Antonio Ligabue, Elio Marchegiani e Graham Sutherland.

L'esposizione, che trae il titolo da un acquerello su carta di Graham Sutherland ("Landscape", 1974), è dedicata al tema del paesaggio, inteso come luogo reale o immaginario, con figure e animali, sequenze ritmiche e creste materiche. Trait d'union, la dominante cromatica giallo-verde, colore della natura che si risveglia e simbolo di un nuovo inizio. 

Il percorso della mostra comprende due opere di grandi dimensioni di Valerio Adami, maestro della Pop Art italiana, caratterizzate da campiture piatte di colore all'interno di contorni netti, la "Sezione Aurea 989" di Giorgio Griffa, esponente della Pittura Analitica, invitato da Christine Macel alla 57. Esposizione Internazionale d'Arte della Biennale di Venezia e due paesaggi ad olio su tavola di Antonio Ligabue riconducibili agli anni 1948-49. Presenti inoltre due "Grammature di colore" ad intonaco su lavagna di Elio Marchegiani che, negli anni '70, si proponeva di giungere ad una sintesi astratto-geometrica dell'affresco italiano, infine Graham Sutherland, artista inglese scomparso nel 1980, le cui forme sono sottoposte ad una continua metamorfosi che ci restituisce una natura frammentaria e destrutturata. 

La mostra è completata da opere selezionate di Enrico Della Torre, Omar Galliani, Herbert Hamak, Alberto Manfredi, Carlo Mattioli, Piero Ruggeri e Giuseppe Spagnulo.

L'esposizione sarà visitabile a partire da sabato 1 aprile 2017 alle ore 16 fino al 30 giugno 2017, tutti i giorni con orario 10-12,30 e 16-19,30, aperto anche domenica e festivi. Ingresso libero.

Per informazioni: tel. 0522 580143duemilanovecento@tin.itwww.duemilanovecento.itwww.facebook.com/duemilanovecento

 

LANDSCAPES

Declinazioni in giallo e in verde

Adami, Griffa, Ligabue, Marchegiani, Sutherland

Reggio Emilia, 2000 & NOVECENTO Galleria d'Arte 

1 aprile – 30 giugno 2017

Orari: 10-12,30 e 16-19,30, aperto anche domenica e festivi

 

Per informazioni: 

2000 & NOVECENTO Galleria d'Arte         

Via Sessi 1/F  | 42121 Reggio Emilia  

Tel. 0522 580143 | Fax. 0522 496582  

duemilanovecento@tin.it | www.duemilanovecento.it 

www.facebook.com/duemilanovecento



--
www.CorrieredelWeb.it

venerdì 24 marzo 2017

Mostra PERSONE & PERSONAGGI | Torino, Mirafiori Galerie, dal 6 aprile


Andrea Zanninello 
PERSONE & PERSONAGGI 
Opening giovedì 6 aprile, dalle 18 alle 20
In esposizione da giovedì 6 aprile a domenica 30 aprile 
Mirafiori Galerie, Piazza Riccardo Cattaneo, Torino – INGRESSO LIBERO

Una carrellata di ritratti fortemente espressividipinti da Andrea Zanninello, danno vita alla nuova rassegna "Persone & Personaggi"allestita da giovedì 6 aprile presso la Mirafiori Galerie, lo spazio permanente dedicato all'arte contemporanea che è parte integrante del Mirafiori Motor Village

Andrea Zanninello è un giovane artista emergente, che, in parallelo alla formazione accademica in corso, si distingue sul territorio torinese ponendo la propria firma nel campo figurativo. 

Nei suoi quadri propone un linguaggio visivo/materico realizzando ritratti, ricchi di particolari, ma riconoscibili nelgesto incisivo capace di riflettere i suoi stati d'animo nell'istante creativo e quelli dei soggetti scelti, raggiungendo un impeccabile virtuosismo nel risultato.

Le opere ritraggono artisti e personaggi noti– da Marylin Monroe a Robert De Niro, dall'escapologo e illusionista Harry Houdini cui è dedicato un trittico, a Roberto Benigni, daMichael Jackson a Johnny Cash – ma anche persone che fanno parte della vita dell'artista

In esposizione anche un suo divertente e ironico autoritratto (l'ultimo nella carrellata riportata in alto)

Si tratta in tutto di 18 pannelli realizzati con tecnica mista, olio su tela, pastello e aerografo. 

"Mi piace disegnare ritratti perché restituiscono e fissano per sempre "pezzi di vita"momenti della mia ma anche delle persone che scelgo – spiega Andrea Zanninello – Il mio percorso muove da un orientamento figurativo iper realistico per arrivare, come nelle opere esposte alla Mirafiori Galerie, a un approccio più realistico che preferisco perché, essendo più istintivo, mi consente di esprimere e comunicare emozioni in modo più diretto, immediato e intenso".

Mirafiori Galerie - Mirafiori Motor Village
Piazza Riccardo Cattaneo, Torino 
Lunedì-venerdì 920 | sabato 919.30 | domenica 9.3013 -- 1519.30



Esposizioni personali e mostre collettive

▪ Alcune opere dal 2014 sono esposte presso il ristorante "Pappagallo", 444 Conch Point Rd, West Bay, Isole Cayman

▪ Esposizioni personali nel corso di eventi locali organizzati in Torino e paesi limitrofi, Cumiana, Orbassano, Pinerolo, Rivalta, Roletto, Volvera

▪ Occhio alla borsa (Asta benefica organizzata da Silvano e Enzo Mercuri)12 Novembre 2016, Via Torricelli 30, Torino 

▪ On Air- Piossasco Music Festival, dal 3 al 5 Giugno 2016Via Riva Po, Piossasco Torino

▪ La magia del colore, 20 Maggio 2016, presso Piazzale dell'Arte, Via Druento 30

▪ "Ritratti & Rock" esposizione personale ottobre 2014 al Margot di Carmagnola, Via Gaetano Donizzetti 23

▪ Esposizione di incisione Sottotorchio dal 21 giugno 2013 presso L'Accademia Albertina di Belle Arti di Torino a cura della prof.ssa Marilena De Stefano

▪ Aerografie e live painting nei motoraduni Motoclub the Ogres, 02 Giugno 2013 01 Giugno 2014 31 Maggio 2015Via Giaveno 46, Rivalta di Torino

▪ Sguardi Luminosi Esposizione, dal 6 febbraio al 5 marzo 2013, Accademia Albertina di Belle Arti di Torino con la scuola di pittura di Marco Cingolani a cura di Guido Curto, presso Mirafiori Galerie (Mirafiori Motor Village), piazza Riccardo Cattaneo, Torino 

▪ Collettiva di pittura 2012, presso i locali del Comune di Cumiana (Torino), Piazza Martiri 3 Aprile

▪ Artelier: Esposizione Artistica, dal 4 all'11 Dicembre 2011, Corso San Maurizio69/b, Torino

▪ Artquake, 17 Novembre 2011, Via Principe Amedeo 33/f, Torino

▪ LGBTE International Arts esposizione dal 29 aprile al 15 giugno 2011, presso l'associazione culturale Koinè via Santa Giulia 14/c Torino

▪ Io espongo, 9 Marzo 2011, Piazza Emanuele Filiberto, Torino

▪ Internazionale Italia Arte 2010, Aprile 2010,presso Villa Gualino, Viale Settimio Severo, 63 - Torino 

▪ Rassegna Profili d'Artista (esposizione) Giugno 2009 (www.pictor.it/index.mostra-collettiva-profili-dartista-giugno-2009), presso Accademia Pictor di Via Pietro Micca 4, Torino (rif. Courrier Des Arts del 10 luglio 2009)  

▪ "Me, me stesso e la mia arte": esposizione personale dall'8 al 10 Maggio 2009, presso il Centro Puzzle, Via della Bassa Orbassano (riferimento nel Bisettimale di informazione locale Luna Nuova, 13 Maggio 2009)


--
www.CorrieredelWeb.it

Carla Rigato alla Triennale di Roma - dal 26 marzo al 23 aprile 2017 - Complesso del Vittoriano, Ala Brasini - Roma



Un inizio d'anno ricco di successi per l'artista padovana Carla Rigato, attualmente tra i 27 artisti internazionali selezionati per il progetto d'arte contemporanea "Love and Violence" organizzato dal Comune di Padova dall'11 febbraio al 2 aprile in Galleria Civica Cavour, che sta raccogliendo un gran successo di pubblico e critica. 

Carla Rigato sarà tra gli artisti di "Aeterna" terza Esposizione Triennale di Arti Visive a Roma che aprirà al pubblico dal 26 marzo al 23 aprile 2017 presso il Complesso del Vittoriano Ala Brasini

La mostra coinvolgerà tutta la città grazie ai Padiglioni Nazionali Esterni, previsti a Palazzo Velli Expo, nel cuore di Trastevere, e presso la Fondazione Venanzo Crocetti. Curata da Gianni Dunil la Triennale di Roma 2017 sarà inaugurata da Daniele Radini Tedeschi e Achille Bonito Oliva sabato 1 aprile 2017 dalle ore 15.00 alle ore 19.00, ingresso libero.

Carla Rigato si inserisce nello storico scenario del Complesso del Vittoriano con l'opera "Donna d'acqua" (2015, acrilico su tela, 100x100 cm). Una tela dove tra tenui sfumature d'azzurro prende vita una delicata figura di donna. 
Fuoco, aria, terra e acqua, gli elementi fondanti dell'armonia cosmica, rispondono nelle tele di Carla Rigato al richiamo della creazione e si fanno veicolo alla forza creatrice dell'opera stessa. 
L'artista qui si libra sopra i vincoli della materia con una pittura che apre a mondi abissali e come un mare invita all'immersione. Sulla superficie della tela i colori si accostano e contrastano fino a trovare una profonda armonia, una cosmologia che si sostanzia di materia, di vapore, liquidamente aerea. 
Un astratto che qui tende al figurativo, quasi un percorso a ritroso che dona spazi di meditazione e invita alla scoperta delle profondità dell'Essere.
L'idea che anima quest'edizione della triennale è una riflessione sul concetto di effimero contrapposto a quello di eterno, sulle possibilità delle arti visive di rispondere ai valori sociali contrastanti e tendenti sempre più verso un nichilismo tecnologico, un tilt estetico, un azzeramento formale ed una linguistica dell'incomunicabilità. 
La finalità è quella di sottolineare la potenzialità dell'arte di mantenere la persistenza dell'idea estetica al di là di ogni moda, gusto o epoca, lasciando ravvisabili i segni di una traccia comune tesa da Piero della Francesca a Pollock, da Cimabue a Morandi, dai Longobardi a d'Orazio, ovvero dall'antichità ad oggi. 
Il catalogo della mostra raccoglierà le fotografie di tutte le opere esposte con un saggio introduttivo di Vittorio Sgarbi.

BIOGRAFIA - L'arte di Carla Rigato è espressione del nostro tempo. Con passione e forza visionaria ha messo sotto esame le principali fonti della pittura del Novecento, dall'Espressionismo all'Astrattismo, per coglierne gli aspetti che meglio traducono il senso di contemporaneità. 
La sua ricerca pittorica si lancia da queste basi alla conquista di un linguaggio nuovo, moderno, musicale, flessibile, contrassegnato da note coloristiche inconfondibili che ne stimolano una lettura unica. 
Oltre alle numerose presenze in rassegne collettive e mostre personali, sia nazionali che internazionali, Carla Rigato ha esposto i suoi lavori al Padiglione Italia della 54° Mostra Internazionale d'Arte "la Biennale di Venezia" mentre alla 55° Biennale di Venezia è stata ospitata al Padiglione Tibet e all'evento collaterale Overplay. 
Nel 2015 è stata tra gli artisti selezionati all'Expo Milano 2015 – Padiglione Aquae Venezia. Da segnalare nel 2016 la partecipazione alla mostra "Padiglione Tibet. 
Il padiglione per un paese che non c'è" (evento nato alla Biennale d'Arte di Venezia) al Castello Visconteo di Pavia e la personale "Poesia e sinfonie dell'informale" alla Galleria La Teca di Padova.

CARLA RIGATO CONTATTI:
Atelier / Studio Via Roma, 71 b
35036 Montegrotto Terme – Padova
www.carlarigato.it
www.facebook.com/carlarigatoartista/

INFORMAZIONI:
Esposizione Triennale di Arti Visive a Roma
26 marzo - 23 aprile 2017 | inaugurazione 1 aprile 2017 ore 15.00
Complesso del Vittoriano, Ala Brasini
Via di San Pietro in Carcere - 00186 - Roma

Orari Complesso del Vittoriano - Ala Brasini
Lunedì - Giovedì 9.30 -19.30
Venerdì - Sabato 9.30 - 22.00
Domenica 9.30 - 20.30 Ingresso libero
L'ingresso è consentito fino a 45 minuti prima dell'orario di chiusura
www.esposizionetriennale.it | @esposizionetriennalediroma | #triennalediroma2017 | #T17



--
www.CorrieredelWeb.it
Google
 

Ultime dai news-blog del CorrieredelWeb.it

Lettori fissi

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI