Cerca nel blog

mercoledì 2 dicembre 2015

GRANDE SUCCESSO PER LA MOSTRA DI VIVEREDARTE A BRERA - LE FOTO DELL'EVENTO

IL CUORE DI BRERA SI APRE AI GIOVANI TALENTI DELLA COMMUNITY DI VIVEREDARTE

Grande successo per l'evento milanese di viveredarte tenutosi lunedì 30 novembre a Brera, nel cuore artistico della capitale meneghina. Nell'ex chiesa di San Carpoforo, lo spazio espositivo dell'Accademia di Belle Arti, sono state esposte le prime 30 opere che sono già parte della collezione privata di smart e frutto del laboratorio itinerante allestito nelle cinque piazze italiane protagoniste del tour smart in the city. Uno scenario eclettico e originale in cui sono state riunite differenti tipologie di arte, modernità e tecnologia. I visitatori della mostra interattiva hanno potuto conoscere gli artisti e, attraverso la scansione di un QR code, vedere cosa c'è dietro ogni quadro grazie al collegamento diretto a vari contenuti extra che ne documentano il making of. 

Durante la serata si è tenuta, alla presenza del pubblico, la selezione finale degli artisti che realizzeranno le loro opere nell'ultimo laboratorio all'Aeroporto di Milano Malpensa. Gli artisti, emozionati e in trepidante attesa, hanno presentato e sottoposto i loro lavori preparatori alla commissione di viveredarte composta da: Alessia Argento, Paolo Lanzoni e Livia Massara in rappresentanza del brand automobilistico Mercedes e di smart, primo mecenate di viveredarte, Giulio Gipponi degli Eclettici, il Professor Andrea Del Guercio direttore artistico della collezione, Andrea Madini per Kijiji – sito di annunci gratuiti del gruppo eBay che ha ospitato all'interno della piattaforma le opere di viveredarte - e Marco Galateri di Genola, presidente dell'Accademia di Brera.

Tutta la commissione si è detta entusiasta dell'evento e dell'impegno dimostrato dai giovani artisti, ribadendo l'importanza della diffusione della bellezza, dell'arte e dell'energia che questa è in grado di scatenare nell'osservatore, a prescindere dai gusti personali e della preparazione artistica che quest'ultimo può possedere. L'arte non pone barriere, ma è naturalmente predisposta ad aprirsi a tutti, come sostenuto da viveredarte.

A seguito di una ponderata riflessione sulle opere esaminate, la commissione ha espresso il suo giudizio.

I giovani talenti che si sono distinti durante la selezione finale e che prenderanno parte con le loro opere alla collezione privata di smart sono: Lorenzo Fioranelli, Lucia Guadalupe Guillen, Annaklara Galli, Camilla Marinoni, Kia Ruffato e YuanYuan An, giovane artista cinese.

La mostra della collezione privata di smart proseguirà dal 2 al 18 dicembre nell'area check-in 17 dell'Aeroporto Internazionale di Milano Malpensa: un affascinante luogo di transito dove i giovani talenti potranno raccogliere stimoli da persone provenienti da ogni angolo del pianeta. Un non luogo per 'sospendere' gli artisti durante la creazione, una zona franca dove le loro opere prenderanno corpo. L'area check in del terminal 1 dell'Aeroporto Internazione di Milano Malpensa - grazie alla collaborazione con Sea che già in passato si è distinta per importanti attività di animazione culturale - si trasformerà, così, per tre settimane, prima in un lab artistico aperto 24 ore su 24  e poi in mostra interattiva.

L'iniziativa potrà essere seguita attraverso il sito viveredarte.it, sul canale youtube dedicato e sui presidi social facebook.com/viveredarte.it | instagram.com/viveredarte | twitter.com/ViveredArte. 

Tutte le opere pubblicate su viveredarte.it  continueranno a essere presenti su Kijiji.it, il sito di annunci gratuiti del gruppo eBay nell'apposita categoria dedicata all'arte.
Questa esperienza rappresenta molto più che una semplice raccolta di opere e vuole offrire, ad una nuova generazione di artisti che desiderano confrontarsi con il pubblico, l'opportunità di farsi conoscere e, ciascuno in modo diverso, di 'vivere d'arte'.
  
ALCUNE FOTO DELL'EVENTO: http://we.tl/0SMClAUJqQ



--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Google
 

Ultime dai news-blog del CorrieredelWeb.it

Lettori fissi

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI