Cerca nel blog

sabato 18 marzo 2017

Japanese Views / Tre visioni artistiche a confronto / Simultanea Spazi d'Arte - Firenze / Opening lunedì 27 marzo ore 17.30


Japanese Views
Tre visioni artistiche a confronto

Yonosuke Kaneko / Yukio Yokosuka / Tsutomu Takahashi

Opening lunedì 27 marzo ore 17.30

27 marzo - 7 aprile 2017

Simultanea Spazi d'Arte - Firenze
Via San Zanobi 45 rosso



Dal 27 marzo al 7 aprile Simultanea Spazi d'Arte, realtà curatoriale ideata e diretta da Roberta Fiorini e Daniela Pronestì, ospita la mostra Japanese Views / Tre visioni artistiche a confronto

Come indicato dal titolo, si tratta di un evento che mette in relazione le opere di tre artisti giapponesi - Yonosuke Kaneko, Yukio Yokosuka, Tsutomu Takahashi - diversi per età e per formazione, ma tutti accomunati dalla medesima matrice culturale, da cui traggono origine tre differenti cifre espressive. 

Avvalendosi della sintesi tra segno e colore, spesso declinata dalla tradizione nipponica nella rappresentazione del tema naturalistico, Yonosuke Kaneko (1966) trasforma gli scenari urbani incontrati durante il suo viaggio in Italia - Firenze, Roma e Venezia - in un paesaggio mentale fatto di forti contrasti, pennellate dinamiche e tinte antinaturalistiche. 

Prevalgono in questa occasione gli scorci fiorentini - Santa Maria del Fiore, via del Proconsolo, piazza della Repubblica - resi con una vivacità coloristica ed un'immediatezza gestuale che proiettano lo sguardo in una dimensione in bilico tra realtà ed immaginazione, esperienza e memoria.  Le chiese, i palazzi, le piazze - afferma l'artista - sono una metafora che trascende l'aspetto esteriore delle cose e che riguarda invece la bellezza della vita, nonostante le difficoltà che questa spesso ci pone

Di tono diverso sono i dipinti che raccontano di una profonda interiorizzazione del paesaggio naturale, in particolare i campi di riso che diventano luoghi del sogno, vere e proprie fughe nel fantastico. Nuvole, pioggia, nebbia, vento, elementi naturali che l'opera di Yukio Yokosuka (1954) traduce in colature e stratificazioni di colore. 

Passando dal dripping agli effetti di marmorizzazione su tela alle tecniche pittoriche giapponesi (Bokashi e Tarashi-komi), Yukio punta a catturare l'essenza nascosta del mondo naturale, la sua energia vitale. 

Nella mia pittura - afferma - voglio esprimere la profondità del paesaggio e il flusso del tempo con strati sovrapposti di colore; voglio mostrare la crescita e il declino, la morte e la reincarnazione di ogni essere vivente. 

Nelle opere di Tsutomu Takahashi (1961) il tema del viaggio diventa metafora di un'evasione dalla realtà alla scoperta di nuovi mondi e nuove terre, tra lune imponenti mutate in mongolfiere, pianeti sconosciuti e curiose creature fantastiche. L'uso della tempera gli consente di ottenere tonalità profonde ed intense, orientate soprattutto sulla gamma dei blu, gialli e rossi.

La mostra si potrarrà fino al 7 aprile e sarà visitabile tutti i giorni, dal lunedì al sabato, dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19.

Simultanea Spazi d'Arte
Via San Zanobi 45 rosso Firenze
Ci trovi su Fb / Twitter / Instagram


Nessun commento:

Posta un commento

Google
 

Ultime dai news-blog del CorrieredelWeb.it

Lettori fissi

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI