Cerca nel blog

venerdì 3 febbraio 2017

Inaugurazione mostra Prêt-à-porter di Giovanni Frangi - Palazzo Fabroni, sabato 4 febbraio - Pistoia Capitale Italiana della Cultura 2017


Giovanni Frangi _ foto di Julia Krahn
Sabato 4 febbraio, alle ore 17.30, a Palazzo Fabroni a Pistoia inaugura Prêt-à-porter, mostra dell'artista Giovanni Frangi, uno degli eventi di punta nel palinsesto culturale della Capitale Italiana della Cultura 2017.

Curata da Giovanni Agosti, frutto di una collaborazione ventennale tra l'artista e il critico d'arte, l'esposizione sarà visitabile fino al 2 aprile (per maggiori informazioni visitare il sito www.palazzofabroni.it).

Il secondo piano del settecentesco Palazzo Fabroni, con le sue finestre affacciate da un lato sul policromo fregio robbiano dell'ex Ospedale del Ceppo, e dall'altro sulla pieve romanica di Sant'Andrea, celebre per il pulpito di Giovanni Pisano, è il punto di partenza per una mostra costruita su un sistema binario di rappresentazione. 

Ogni opera è concepita e collocata in armonia sia con l'interno, sia con il contesto che lo circonda, in un equilibrio espositivo pensato in relazione a due tra gli esempi più illustri del patrimonio artistico di Pistoia.

In occasione dell'inaugurazione della mostra a Palazzo Fabroni sarà riacceso il raggio laser che domenica 1 gennaio ha illuminato la prima sera di Pistoia Capitale Italiana della Cultura.

Il fascio luminoso collega idealmente Palazzo Fabroni a Villa di Celle a Santomato dalle 18 fino a mezzanotte e sarà acceso ogni sera con gli stessi orari fino a domenica 12 febbraio.

Orari: dal martedì al venerdì ore 10-14 ǀ sabato, domenica e festivi ore 10-18 ǀ chiuso il lunedì
Biglietti d'ingresso (comprensivi anche della visita alla collezione permanente di Palazzo Fabroni): intero € 3,50 - ridotto € 2,00


--

Nessun commento:

Posta un commento

Google
 

Ultime dai news-blog del CorrieredelWeb.it

Lettori fissi

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI