Cerca nel blog

martedì 7 giugno 2016

Mostra "DIALOGHI DI FILO" | 24 giugno - 25 settembre 2016 | Palazzo Morando, Milano | Conferenza stampa 23 giugno, ore 16


Dialoghi di filo

24 giugno – 25 settembre 2016
Palazzo Morando | Costume Moda Immagine
via Sant'Andrea 6, Milano

A cura di Livia Crispolti

Conferenza stampa: giovedì 23 giugno 2016, ore 16:00
A seguire vernissage

Dal 24 giugno al 25 settembre 2016 le sale museali di Palazzo Morando | Costume Moda Immagine ospiteranno la mostra Dialoghi di filo a cura di Livia Crispolti, promossa nell'ambito di EXPO IN CITTÀ da Comune di Milano | Cultura, Servizio Musei Storici e da Archivio Crispolti con il patrocinio di Accademia di Belle Arti di Brera, Milano. 

La mostra ospita i lavori tessili realizzati dagli studenti dell'Accademia di Belle Arti di Brera, testimonianze creative e materiche che dialogando con le opere esposte a Palazzo Morando, con gli abiti in ricostruzione storica di Maria Antonietta Tovini e con le creazioni dell'artista Elisabetta Catamo, mettendo in luce il rapporto tra formazione, produzione e creazione, settori che contraddistinguono la produzione Made in Italy
Proprio dalla metodologia didattica di progettazione e realizzazione dei tessuti si è sviluppata l'idea curatoriale che vuole proporre un esempio concreto di modalità operativa nel campo del tessile, valorizzando le proficue connessioni esistenti tra il settore dell'alta formazione, la realtà produttiva italiana e il mondo della creazione artistica, nella cornice ideale delle sale storiche di via Sant'Andrea 6. 
Il percorso espositivo propone da un lato il lavoro degli studenti con campionature eseguite a telaio durante il corso di "Cultura Tessile" della Scuola di Fashion Design e ricostruzioni di abiti storici per progetti di Tesi del Biennio della Scuola di Scenografia e, dall'altro, le opere di forte carattere simbolico dell'artista Elisabetta Catamo che attraverso la sua esperienza creativa offre nuove e diverse forme espressive. 
I lavori degli studenti e le opere di Elisabetta Catamo rielaborano il materiale messo a disposizione da tre aziende oggi protagoniste nel settore tessile ‐ Alcantara®, Dedar e Dreamlux - sostenitrici a vario titolo del progetto espositivo. Maria Antonietta Tovini, esperta di costumi storici, ricostruisce tre abiti in ottica di living history movement, modellando i diversi tessuti sulla base di un taglio filologico: il primo elabora il versatile materiale Alcantara®, il secondo rilegge la forza espressiva del tessuto Dedar proponendolo in un nuovo contesto, mentre il terzo disegna la luce attraverso la trama in fibra ottica del tessuto Dreamlux. 
La mostra Dialoghi di Filo vuole anche accompagnare il visitatore alla scoperta delle componenti che costituiscono il successo del prodotto italiano in campo tessile e creativo: dalla tecnica manuale alle applicazioni industriali, passando per la  ricerca filologica, uniti alla creazione artistica che dialoga con l'alta formazione e con le migliori aziende italiane.
Il percorso espositivo è a cura di Luca Ghirardosi, docente del corso "Allestimento degli spazi espositivi" presso l'Accademia Belle Arti di Brera.




--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Google
 

Ultime dai news-blog del CorrieredelWeb.it

Lettori fissi

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI