Cerca nel blog

domenica 20 marzo 2016

"Le iene" al Museo Riso per i "ricatti a luci rosse" di Lea Di Leo

Le Iene, uno dei programmi Mediaset più seguiti, e uno dei suoi inviati, Giulio Golia, queste settimane si sono visti finire dentro un museo, il Riso, Museo D'Arte Contemporanea della città di Palermo. 


Il Museo, all'interno della mostra Origini, ha esposto un video, il servizio "Ricatti a luci rosse" girato alcuni anni fa e relativo alla scandalo della pubblicazione autobiografica della pornostar, in arte, Lea Di Leo. Golia  raccontava di richieste di denaro a personaggi famosi da parte di una casa editrice siciliana, che avrebbero permesso ai volti noti di uscire così dal libro. 


Autore dell'opera è l'artista Mr. Richichi, che tra l'altro compare anche all'interno del video ma a volto oscurato. 


L'artista ha spiegato: "Alcuni anni fa ho creato una casa editrice la Imart (I'm art cioè 'io sono arte'), lo scopo era quello di utilizzare la mia creatività per l'editoria; quando ho avuto tra le mani la biografia della sexystar ho capito che avrei avuto la possibilità di creare uno scandalo mediatico e allora ho inviato un'email ad un autore delle Iene, che stranamente compariva nel libro, proponendogli una forma di investimento sullo stesso libro per uscire dal libro". 


In questo modo è nato il servizio delle Iene che ha portato anche l'avvio di un procedimento giudiziario per tentata estorsione. 


Mr. Richichi ha anche aggiunto: "L'idea iniziale era che io avrei avuto il mio scandalo, l'editore un boom di vendite e Le Iene il loro servizio (poi ne hanno fatti tre), ma c'erano troppe variabili, non era un servizio a tavolino, ho fatto tutto da solo".

--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Google
 

Ultime dai news-blog del CorrieredelWeb.it

Lettori fissi

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI