Cerca nel blog

lunedì 29 febbraio 2016

Un altro grande successo per Bologna e Arthemisia Group: la mostra “Brueghel. Capolavori dell’arte fiamminga” chiude con 168.908 visitatori superando le migliori aspettative




Pieter Brueghel il Giovane, Danza nuziale allʼaperto, 1610 ca. Olio su tavola, 74,2x94 cm. Collezione privata, U.S.A


Bologna, 29 febbraio 2016 - Bologna si conferma "città delle mostre"; grazie anche agli investimenti di Arthemisia, che ha creduto e continua a credere nel capoluogo emiliano, Bologna si attesta sempre più come epicentro culturale italiano, richiamando visitatori da ogni parte di Italia e del mondo.

Mentre continua con successo e numeri crescenti la mostra "Egitto. Splendore millenario", frutto della collaborazione tra il Comune di Bologna e Arthemisia Group, tra pochi giorni due nuove mostre apriranno i battenti a Bologna: "Street Art. Banksy & Co." a Palazzo Pepoli e "Edward Hopper" a Palazzo Fava.

Realizzate con una sinergica e forte cooperazione tra Genus Bononaie e Arthemisia, in collaborazione con il Comune di Bologna per ciò che concerne la grande retrospettiva su Hopper, con queste due nuove proposte la città avrà un'offerta culturale senza uguali: una grande mostra archeologica, una mostra per i giovani e per tutti quelli che guardano al futuro dell'arte, e una mostra iconica sul pittore americano più noto del XX Secolo. Difficile chiedere di più.

"I risultati di Bologna mi riempiono di orgoglio; – afferma Iole Siena, a capo di Arthemisia – a Bologna ho trovato la conferma di quello che penso da sempre ossia che la visione (rendere Bologna una città culturale di riferimento), insieme alla fattiva collaborazione tra soggetti pubblici e privati, e all'entusiasmo della gente, sono la perfetta ricetta per arrivare, tutti insieme, al traguardo".

Alla tante domande sul futuro di Palazzo Albergati, Iole Siena risponde: "Palazzo Albergati ha ospitato le nostre prime due mostre a Bologna, sono arrivati quasi 350.000 visitatori in un anno tra Escher e Brueghel, e l'immagine delle lunghissime code in via Saragozza è diventata un simbolo della città; rimarremo sempre legati a questo luogo magico. Nell'immediato non è possibile proseguire lì la nostra attività, ma il nostro impegno con la città di Bologna prosegue e si rinforza".




--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Google
 

Ultime dai news-blog del CorrieredelWeb.it

Lettori fissi

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI